Hewlett Packard Vs. Storage Apps.

Hewlett Packard Vs. Storage Apps.

La Hewlett- Packard ha accettato di pagare $325 milioni alla EMC per una serie di cause di contraffazione di brevetto instaurate nel del 2001. HP potrà pagare in contanti o tramite acquisto di prodotti EMC. Le due società infatti hanno firmato un accordo licenze incrociate per cinque anni. Con quest’ultimo accordo si conclude il contenzioso iniziato nel 2001, quando la HP aveva acquistato la Storage Apps , subentrando nel procedimento giudiziale. La EMC aveva vinto la causa nel 2004 ma la HP ha poi presentato ricorso. Nel frattempo, nel 2002 la HP aveva citato in giudizio la EMC per contraffazione di brevetto, a cui la EMC aveva replicato con accuse simili. Nell’ottobre del 2004, la HP ha instaurato una nuova causa.