Carlos Amado Vs. Microsoft Corp.

Carlos Amado Vs. Microsoft Corp.

Carlos Armando Amado, inventore guatemalano, ha fatto causa alla Microsoft Corp. nel 1990 per aver illecitamente fatto uso di una tecnologia di sua invenzione per collegare dati dai fogli elettronici di due programmi Microsoft Excel con la sua applicazione di banca dati Access per mezzo di un singolo foglio elettronico. Solo due anni prima egli aveva cercato, senza successo, di venderlo alla Microsoft. Amado chiede danni per almeno $500 milioni .