Sky Batte Skype. Per Il Tribunale Ue Esiste Un Rischio Di Confusione Fra I Due Marchi.

Sky Batte Skype. Per Il Tribunale Ue Esiste Un Rischio Di Confusione Fra I Due Marchi.

Skype non può registrare il suo marchio in Europa perché rischia di confondersi con quello del colosso televisivo Sky. Lo ha stabilito lo scorso 5 maggio 2015 il Tribunale della Corte Europea (TUE) attraverso tre sentenze (relative ai casi T-423/12, T-183/13 e T-184/13). Considerando i marchi in questione similari, il TUE ha confermato le tesi della Commissione Ricorso UAMI, e pertanto ha ravvisato un rischio di confusione fra i marchi SKYPE e SKY. Inoltre, il TUE non ha attribuito alcuna rilevanza all’acquisto di carattere distintivo attraverso l’uso dei marchi SKYPE (c.d. secondary meaning), affermando che “è il riconoscimento da parte del pubblico di riferimento del marchio anteriore, e non quello del marchio richiesto, che deve essere preso in considerazione per valutare se vi sia un rischio di confusione tra i due marchi”.