Emendamenti Ai Brevetti

Emendamenti Ai Brevetti

La Legge Brevetti vigente è stata emendata il 1 luglio 2004 con l’introduzione di criteri più severi per la determinazione della concessione di un emendamento dopo la concessione del brevetto. Qualsiasi emendamento viene quindi sottoposto a un test a tre fasi secondo l’art. 64 della Legge Brevetti, in particolare: 1) riduzione dell’ambito di tutela delle rivendicazioni, correzione di errori e chiarimenti, 2) base antecedente per l’emendamento si deve trovare nella Descrizione originale o nelle figure, e 3) l’emendamento non deve allargare o modificare l’ambito di tutela delle rivendicazioni concesse. Potranno essere fatte eccezioni a seconda dei singoli casi.