Bahrain, Patti Internazionali

Bahrain, Patti Internazionali

L’ufficio di proprietà industriale del Bahrain ha di recente annunciato che il Consiglio dei Ministri ha approvato l’accesso del Bahrain a numerosi patti internazionali IP, tra cui: il Patto di Nizza relativo alla classificazione internazionale di prodotti e servizi, il Patto di Vienna che stabilisce la classificazione internazionale di elementi figurativi e dei marchi, PCT, il Trattato di legge Marchi, il Protocollo di Madrid relativo alle registrazioni internazionali dei marchio, il Trattato di Budapest sul riconoscimento internazionale del deposito di microorganismi per procedure di deposito di brevetti, il Trattato sui diritti d’autore WIPO, il Trattato sulle interpretazioni e fonogrammi WIPO e la Convenzione di Roma per la tutela degli interpreti, dei produttori e delle organizzazioni di broadcasting. Il governo di Bahrain emetterà presto la relativa e necessaria legislazione, in cui confermerà l’avvenuto accesso agli accordi e il deposito degli atti relativi al WIPO.