Pmi Innovative: Incentivi All’innovazione

Pmi Innovative: Incentivi All’innovazione

All’interno del DL 3/2005 Investment Compact, che è entrato in vigore lo scorso dal 25 gennaio 2015, è stata inserita la categoria di “PMI innovative”, alle quali si estendono alcuni incentivi previsti per le start-up innovative.Fra le condizioni di accesso al registro delle PMI innovative, l’impresa deve essere titolare o licenziataria di almeno una privativa industriale (brevetto, marchio, disegno-modello) relativa a una invenzione industriale, biotecnologica, a una topografia di prodotto a semiconduttori o a una nuova varietà vegetale, oppure essere titolare di diritti relativi ad un programma per elaboratore originale registrato presso il Registro pubblico speciale per i programmi per elaboratore, a condizione che tale privativa faccia riferimento all’attività dell’impresa. Inoltre, fra le condizioni d’accesso al registro, è necessario che l’impresa presenti l’elenco dei propri diritti di proprietà industriale e intellettuale.