Cina, Contraffazione Marchi

Cina, Contraffazione Marchi

L’ufficio dell’Industria e del Commercio del Ghanzou ha detenuto 12.170 copie di etichette di marchi di cui si sospettava contraffazione e promozione falsificata di materiali. E’ stato ordinato alla società Ghanzou Estee Lauder Cosmetics Ltd di cambiare il proprio nome, cancellare le parole “Estee Lauder” dalle proprie etichette e di non rimpiazzarle con nomi cinesi simili. La società è stata multata per 200.000 RMB.