Gran Bretagna, Cambiamenti Procedure Dispute

Gran Bretagna, Cambiamenti Procedure Dispute

Il UK Trade Marks Registry ha di recente introdotto i più grandi cambiamenti degli ultimi 50 anni nelle procedure delle dispute riguardanti i marchi. L’obiettivo era di accelerare e facilitare l’applicazione dei diritti di PI, ridurre i costi dei contenziosi e fornire una indicazione preliminare dell’esito più probabile delle procedure. A partire dalla primavera del 2005, al Patent County Court verrà data giurisdizione in materia di marchi, e ai consulenti in marchi verrà dato il diritto di udienza. Secondo la nuova procedura, un potenziale opponente deve dichiarare fin dall’inizio l’uso che ha fatto del diritto precedentemente protetto in questione ed essere in grado di fornire prove. Inoltre, un solo periodo di cooling-off è concesso e le parti hanno 12 mesi per trattare, se così decidono. Un Principal Hearing Officer darà un opinione preliminare che potrà essere accettata o rifiutata. In caso di rifiuto, le parti avranno un mese per notificare al Trade Mark Registry e proseguire alle prove. Le parti hanno poi tre mesi per depositare le prove. Non vi è appello in questa fase.