Cina, 2 Milioni Domande Brevetto

Cina, 2 Milioni Domande Brevetto

Il numero di domande di brevetto depositate in Cina è arrivato nel 2004 a due milioni. Questo è il risultato di una crescente consapevolezza verso l’importanza dei diritti di proprietà intellettuale al fine di migliorare la competitività. In particolare, gli sforzi fatti per aumentare i diritti di proprietà intellettuale, si sono concretizzanti nei seguenti risvolti: – E’ stato istituito un gruppo di lavoro speciale, specializzato nella propaganda e l’applicazione della legge – Lo State Council a lanciato una campagna, che ha portato alla confisca di 10 milioni di etichette di marchi contraffatti e 8000 casi di contraffazione di marchi. – L’abbassamento della soglia per sanzioni penali per violazioni di diritto di proprietà intellettuali. In base ad una nuova interpretazione della legge in proprietà intellettuale, ai peggiori trasgressori è possibile applicare adesso una condanna a 7 anni di reclusione.