Giappone – Ridotto Il Periodo Per Richiedere L’esame

Giappone – Ridotto Il Periodo Per Richiedere L’esame

Com’è noto fino ad oggi in Giappone era possibile ritardare fino a 7 anni il periodo di tempo entro il quale richiedere l’esame della propria domanda di brevetto. Questo periodo di latenza è stato ridotto a soli 3 anni dalla data di deposito della domanda. Per le domande PCT vale la data di deposito internazionale come data di partenza da cui calcolare i 3 anni. La nuova regola vale per le domande nuove depositate dopo il 1° ottobre 2001.