Domande Frequenti proteggere un design

Quali sono i requisiti di registrabilità di un disegno-modello?

I requisiti principali che permettono ad un disegno-modello di ottenere la registrazione sono la novità ed il carattere individuale. Un disegno-modello è nuovo se non è stato divulgato anteriormente alla data della domanda di registrazione (fatte salve alcune eccezioni), mentre si considera dotato di carattere individuale quando suscita nell’utilizzatore informato un’impressione generale diversa da quella suscitata da qualsiasi prodotto che è già stato divulgato in precedenza.

Quanto dura la protezione di un disegno-modello registrato?

La registrazione di un disegno-modello è efficace per cinque anni. Tale periodo che può venire prorogato fino a cinque volte, fino ad un massimo di venticinque anni.

Qual è la Classificazione merceologica di un disegno-modello?

I prodotti, per cui si vuole ottenere la registrazione come disegno-modello, sono identificati in base alla classificazione internazionale per disegni e modelli industriali denominata “Classificazione di Locarno”.

Cos’è il disegno-modello “multiplo”?

E’ possibile depositare una sola domanda di registrazione per più disegni-modelli. In questo caso però, è necessario che prodotti ai quali il disegno-modello si applica rientrino nella medesima classe merceologica secondo la classificazione di Locarno.

Che differenza c’è fra un disegno-modello ed un modello di utilità?

Il modello di utilità consiste nella forma nuova di un prodotto industriale, che dia al prodotto stesso una “particolare efficacia o comodità di applicazione o di impiego”. Pertanto, attraverso il modello di utilità vengono tutelate nuove forme che sono dirette a conferire ad un prodotto dei vantaggi di tipo tecnico-funzionali, mentre con il disegno-modello viene tutelato solo l’aspetto estetico di un prodotto, o di una sua parte.

I disegni-modelli possono essere tutelati anche dal diritto d’autore?

Si, ma ciò vale soltanto per quei disegni-modelli che abbiano “carattere creativo” e “valore artistico”. In questo caso, la tutela del diritto d’autore è cumulabile con quella conferita dalla registrazione del disegno-modello.

Chi può registrare un disegno-modello Comunitario?

Qualsiasi persona fisica o giuridica.

Quali sono i requisiti per la registrazione di un disegno modello comunitario?

I requisiti concernenti la registrazione di un disegno modello comunitario sono sostanzialmente identici a quelli applicati a livello nazionale: anche in questo caso, il disegno modello deve essere in possesso del requisito della novità e del carattere individuale.

Cosa s’intende per disegno-modello non registrato?

Una particolarità prevista dal regolamento comunitario è costituita dalla speciale tutela concessa ai disegni modelli non registrati: l’autore di un disegno modello non registrato, ma che presenti i requisiti per una valida registrazione, ha su di esso un diritto di esclusiva per un periodo di tre anni dalla data della prima divulgazione al pubblico dell’Unione Europea.

Chi può registrare un disegno-modello internazionale?

Ogni persona fisica o giuridica appartenente o residente in uno stato membro dell’Accordo de L’Aja relativo al deposito internazionale dei disegni e modelli industriali o avente in esso uno stabilimento industriale o commerciale reale ed effettivo.

Quali sono i requisiti di registrazione per un disegno-modello internazionale?

La registrazione è effettuata dagli Uffici Brevetti dei singoli Stati designati sulla base delle rispettive normative nazionali. Per la registrazione di un disegno-modello internazionale non è necessario procedere inizialmente con il deposito di un disegno-modello nazionale.